Crea sito

Torta Sacher

by

Ciao e bentornati, oggi la ricetta della torta Sacher dolce preferito di mio papà, un classico raffinato che ogni appassionato di pasticceria dovrebbe saper realizzare!



Torta Sacher

Ingredienti per uno stampo da 20-21cm di diametro

150 g di cioccolato fondente di buona qualità
6 tuorli
6 albumi
130 g di burro morbido t ambiente
130 g di farina 00
40g di zucchero a velo
190 g di zucchero semolato
un pizzico di sale
1 cucchiaio di essenza di vaniglia
150 g di confettura di albicocche

Per la copertura al cioccolato

600 g di cioccolato fondente
500 g di panna liquida montare
50 g di glucosio (facoltativo ma rende la glassa più lucida)


Procedimento per la Torta Sacher

  1. Fondere a bagnomaria il cioccolato e mettere da parte.
  2. In una ciotola lavorate con le fruste il burro morbido con lo zucchero a velo, il pizzico di sale e la vaniglia per almeno 10 minuti.
  3. Unire i tuorli sbattuti con una forchetta uno alla volta continuando a montare con le fruste elettriche, almeno 15 minuti, fino ad avere un composto ben montato.
  4. Aggiungete il cioccolato fatto raffreddare leggermente ed amalgamate con la spatola.
  5. Aggiungere la farina 00 setacciata in più riprese continuando ad amalgamare dal basso verso l’alto con una spatola a mano.
  6. A parte montate gli albumi a neve insieme allo zucchero semolato.
  7. Unire una prima quantità (circa 1/3) di albumi al composto incorporandoli dal basso verso l’alto con movimenti rapidi (per portare la massa ad una consistenza più areata)
  8. Unire i restanti albumi montati in più riprese incorporandoli dal basso verso l’alto con movimenti molto lenti e delicati per inglobare aria il più possibile.
  9. Versate il composto in una stampo imburrato da 20-21 cm di diametro e fate cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 35-40 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.
  10. Terminata la cottura, sfornate la base e fate raffreddare completamente. E’ preferibile anticiparsi e prepararla il giorno prima per renderla più compatta e per poterla tagliare facilmente.
  11. Tagliate la torta in due per creare uno strato.
  12. Aggiungete un sottile strato di confettura di albicocche al centro e livellate per bene (circa 2-3 cucchiai di marmellata).
  13. Ricoprite per bene sempre con la confettura anche tutta la superficie ed i lati della torta.
  14. Nel frattempo preparate la copertura al cioccolato.


Procedimento per la copertura al cioccolato

  1. Tritate il cioccolato a pezzetti.
  2. In un pentolino fate riscaldare la panna insieme al glucosio facendolo sciogliere del tutto.
  3. Aggiungete il cioccolato tritato a pezzetti e fate sciogliere completamente.
  4. Disponete la torta Sacher su di una griglia con sotto una teglia di raccolta e versate la copertura sulla torta circa tre mestoli da cucina.
  5. Strisciate con movimenti in avanti e indietro la griglia sulla teglia per far scorrere il cioccolato e creare una copertura uniforme.
  6. Sollevate la torta con l’aiuto di una spatola e una volta in mano levate eventuali code di cioccolato in eccesso sul fondo della torta.
  7. Disponete la torta sul piatto di portata e fate completamente riposare e solidificare la glassa.
  8. La torta Sacher è molto più buona il giorno dopo, perché i sapori si assestano ed è più facile da tagliare.

Conservarla ad una temperatura di circa 14°, se fa molto caldo riporre in frigorifero ed estrarla 10 minuti prima di servirla. Ricordatevi di raccogliere il cioccolato in eccesso dalla teglia di raccolta e conservarlo per fare una mousse o altro a piacere!

Per chi vuole mantenere la torta morbida più a lungo consiglio di spennellare l’interno con una bagna alla vaniglia o rum a seconda dei gusti!


Comments are closed.