Spray capelli lucidante delicato

Ciao e bentornati, oggi una ricetta pratica e veloce per realizzare in casa lo spray lucidante per capelli, adatto a tutti i tipi di capelli e in particolare a chi ha una cute sensibile e chi ha bisogno di ristabilire la naturale acidità della chioma compromessa dal calcare dell’acqua dall’inquinamento dal cloro della piscina o dal sale del mare. Un tocco di luminosità alla chioma ma con delicatezza. Un alleato quotidiano per sostituire il “famoso risciacquo acido” che lavaggio dopo lavaggio può diventare scomodo da realizzare.

Ricetta per un flacone spray da 100 ml

Acqua demineralizzata 50 g

Idrolato di fiori d’arancio 23 g addolcente lucidante

Idrolato di elicriso 13 g lenitivo detossinante rivitalizzante ristrutturante per il fusto

Idrolato di camomilla 8 g lenitivo decongestionante per la cute

Gel aloe 1,6 g emolliente idratante lenitivo

Succo di limone filtrato 2 g ristabilisce e mantiene la lucentezza della chioma chiudendo le cuticole dei capelli che a causa del calcare si aprono rendendo i capelli opachi

Glicerina vegetale 2, 4 g emolliente idratante

Per un’azione ultra brillante aggiungere 5 gocce di olio essenziale di limone! 

 

Come realizzare lo spray e applicarlo alla chioma:

Unire tutti gli ingredienti in un flacone spray da 100 ml e agitare per 10 secondi.

Controllare il pH 4-4, 5 con la cartina tornasole

Vaporizzare dopo ogni shampoo su cute e lunghezze dopo averle tamponate con un asciugamano preferibilmente in microfibra.

Asciugare i capelli

Si conserva un mese in luogo fresco al riparo dalla luce

Per chi ama il risciacquo acido e desidera un prodotto comodo e pratico, questa ricettina spray offre una buona base per prendersi cura dei capelli in modo corretto e delicato, con ingredienti semplici e facilmente reperibili, dal costo davvero esiguo.

 

Spero che la ricetta vi sia piaciuta

Echidiflora ^_^ life is good

 

 

 

 

 

 

Precedente Carrubo - Proprietà ed utilizzi